logo
A powerful architecture & Construction theme. Construct your website in the perfect Ratio.
Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula

Blog

Turati Boiseries / Turati News  / GENIO E CULTURA PROTAGONISTI AL FUORISALONE DI TURATI BOISERIES

GENIO E CULTURA PROTAGONISTI AL FUORISALONE DI TURATI BOISERIES

Un evento eclettico e ricercato per promuovere una nuova cultura della boiserie.

Mariano Comense, 16 aprile 2019 – Il genio e la cultura italiana sono stati i due poli entro i quali si è sviluppata la presenza di Turati Boiseries alla Milano Design Week 2019.

Il fil Rouge del Fuorisalone di quest’anno è stato il cinquecentenario dalla scomparsa di Leonardo Da Vinci e, per questo, la maison di Mariano Comense ha scelto di celebrare la ricorrenza posizionando il suo evento in una location  fortemente simbolica: il Chiostrino delle Rane della Basilica di Santa Maria delle Grazie dove è conservato l’opera Il Cenacolo dell’artista.

L’alto artigianato è stato l’autentico protagonista dell’allestimento  che, nel solco della tradizione domenicana, ha voluto mettere al centro l’importanza della cultura e del pensiero.

Sotto le volte quattrocentesche dei portici bramanteschi, grazie alla collaborazione con Colombo Interiors e l’Associazione per l’arte contemporanea Rivoli2 è stato ricostruito un raffinato ambiente di studio pensato su misura di un uomo che colleziona libri e, soprattutto, li condivide per diffondere, attraverso il sapere, l’idea di una possibile umanità nuova. Un luogo raccolto in cui il pubblico, all’ombra della maestosa tribuna progettata da Donato Bramante quale mausoleo del duca Ludovico il Moro alla fine del XV secolo, è invitato a vivere momenti di riflessione e di relax.

In perfetta continuità con il tema dell’evento In-Kiostro condiviso con i partner, le librerie firmate Turati Boiseries, sono state magistralmente abbinate ai più contemporanei elementi di arredo della Colombo Experience ed hanno permesso ai visitatori di godere della bellezza e della tranquillità del luogo dove l’oggetto libro, fornito dalla Guerini Editore, è elevato a imprescindibile strumento di conoscenza.

L’allestimento è stato studiato con l’obiettivo di celebrare l’autentica tradizione artigianale espressa dalle librerie di Turati, realizzate a disegno facendo fede allo charme delle due collezioni made in Brianza. E’ a partire da questi tratti gelosamente custoditi e assolutamente personali che prendono vita queste opere mobiliere dall’appeal scultoreo, oggi più che mai diventano dei must have anche in residenze dal mood moderno, per dare vita a commistioni di stili ed epoche diverse, così come le ultime dettano.