logo
A powerful architecture & Construction theme. Construct your website in the perfect Ratio.
Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula

Blog

Turati Boiseries / Turati News  / Interiors d’autore sulle sponde del lago di Como
Camera Turati

Interiors d’autore sulle sponde del lago di Como

Creare una cornice sobria e rigorosa da un lato, ma anche accogliente e confortevole dall’altro, è stata la richiesta della committenza, per la quale la maison di Mariano Comense ha messo in scena un progetto hand made nel rispetto della storicità dell’edificio, simulacro di un concetto d’abitare che non si altera negli anni.

Qui, il significato della parola “lusso” è sinonimo di ottimizzazione degli spazi e valorizzazione degli ambienti dove l’anima del legno raggiunge la sua massima espressione in pareti in pannello dalle tinte avvolgenti, impreziosite da finissime lavorazioni artigianali che esaltano i colori pastello.

Il legno infonde grande eleganza alle stanze; sapientemente  armonizzato a dettagli preziosi, da vita a maestose pareti dal fascino eterno, a pregiati intarsi e a complementi d’arredo in grado di rispondere alle esigenze più elevate. Le realizzazioni su misura si traducono così in un gusto classico tipico di Turati. Nonostante ciò le boiseries e gli elementi iconici della maison di Mariano Comense si alternano nelle stanze con effetti diversi, delicati e misteriosi, poiché ognuna di esse ha un suo tema distintivo.

E’ qui, sulle sponde del lago manzoniano, che l’eredità della tradizione mobiliera di Turati si fonde al valore del presente nell’arredamento con pezzi d’autore che siglano uno stile lontano da inutili eccessi, vicino all’essenza dello spazio progettuale, che dura nel tempo.

L’allure della zona giorno anticipa uno stile austero e al contempo accogliente che si può ripercorrere nei diversi ambienti della residenza comasca. Nella zona living la scelta cromatica e gli arredi realizzati dai maestri ebanisti di Turati Boiseries  si orchestrano magistralmente negli spazi, dove la luce diffusa dona una sensazione di grande armonia compositiva.

Questo tassello interpretativo del progetto costituisce un elemento di continuità nelle altre stanze: passando alla zona notte il concept cromatico cambia pur mantenendo una continuità compositiva con l’immagine precedente. La dialettica tra identità definita di questo ambiente e la naturale esigenza di contemporaneità si celebrano attraverso l’accostamento di dettagli e finiture realizzati a disegno, emblema di come da necessità nasca l’estetica.